Scaloppine al limone

0
581

Amate la carne? Andrete ghiotti delle scaloppine al limone, un secondo piatto semplice, ma allo stesso gustoso.

Scaloppine al limone: per ogni occasione

Ricetta tradizionale, accontenta tutta la famiglia. E’ sufficiente un briciolo di impegno per prepararle, ed anche i vostri figli vi faranno i complimenti per il risultato acquisito. Non per niente nelle case degli italiani è un piatto che va ancora per la maggiore. Cene per pochi intimi e grandi tavolate. La ricetta è una certezza per non deludere in nessuna occasione, sia a pranzo che a cena. Vi vengono a trovare alcuni amici? Un’ottima occasione per servirgliele. Se non siete maghe dei fornelli, potete comunque stare tranquilli di fare centro sicuro. Se volete arricchire il vostro piatto, aggiungeteci una salsina per accompagnare le scaloppine, stemperate un cucchiaio di farina nel fondo di cottura, quando aggiungete il succo del limone e fate addensare. Con poco le vostre scaloppine acquisteranno un sapore ed un aspetto ancora più invitanti.

Scaloppine al limonete: di pari passo con la tradizione

Le scaloppine sono filetti sottili, di solito manzo o anche pollo, infarinati, saltati in padella e, dopo aver trasformato il fondo di cottura in una salsa con l’aggiunta di limone, vino bianco, marsala o altri ingredienti, rimessi in padella a insaporire e serviti poi con tale salsa. A seconda delle tradizioni gastronomiche la salsa di accompagnamento delle scaloppine può variare di molto. Nelle zone mediterranee vengono spesso cucinate alla pizzaiola, ovvero con olio, pomodoro, origano, mentre nelle regioni settentrionali per la cottura viene tradizionalmente utilizzato il burro e la salsa comprende spesso anche la panna.

Scaloppine al limone: ingredienti (per 4 persone)

• 4 fettine di vitello (girello o fettine per scaloppina)
• 1 limone
• q.b. di farina
• 80 gr di burro
• 2 cucchiai di olio d’oliva (extravergine)
• q.b. di sale

Scaloppine al limone: reparazione

Battete le fettine di carne, se risultano troppo spesse. In una padella fate sciogliere 50 gr di burro insieme all’olio. Mettete della farina in un piatto ed infarinate le fettine di carne battendole bene su ambo i lati. Scuotete la farina in eccesso e mettetele nella padella, facendole cuocere su ambo i lati. Quando sono cotte mettetele da parte, tenendole in caldo. Nel frattempo aggiungete al fondo di cottura il succo del limone, la scorza grattugiata ed il resto del burro. Fate asciugare un po’ il tutto ed unitevi di nuovo le scaloppine, girandole sui due lati per insaporirle. Le vostre scaloppine sono pronte, servitele ancora calde.

Views All Time
Views All Time
266
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
Isacco Corradi
Federico è un giornalista pubblicizza esperto di web e di temi di attualità
Loading...